INTERVISTA

Intervista a Carturan

Denise Carturan esprime le aspettative per il prossimo incontro e affronta con determinazione la prospettiva dei derby di Coppa Italia, sottolineando l’importanza della qualificazione alle Final Eight e il significato personale di far parte della Nazionale.
“Domenica scorsa sapevamo che avremmo affrontato una squadra agguerrita, desiderosa di portarsi a casa i tre punti. Siamo riuscite ad entrare in campo con il giusto approccio, prestando particolare attenzione alla fase difensiva e creando diverse occasioni. Nonostante questo, riconosciamo la necessità di migliorare nella finalizzazione. La prossima sfida contro Molfetta si preannuncia difficile, consapevoli della forza e organizzazione dell’avversario. Mi aspetto un confronto completamente diverso rispetto all’andata, abbiamo voglia di riscattarci e siamo determinate a ottenere un risultato positivo.
I turni della Coppa Italia si stanno avvicinando, ma giocheremo pensando partita per partita. I derby sono incontri particolarmente sentiti, ma non ci lasceremo influenzare. Giocheremo nel nostro stile, cercando di divertirci e ottenere risultati utili. La qualificazione alle Final Eight rappresenterebbe una grande soddisfazione per l’intero gruppo, e credo che ce la meritiamo.
Far parte della Nazionale è fonte di immenso orgoglio. Il gruppo è fantastico, e ogni raduno, ogni amichevole, diventa un’opportunità per crescere. La chiave è non porsi limiti, mantenere la voglia di imparare, impegnarsi, crescere, migliorare, essere competitivi. Questo è il segreto per non fermarsi, e sono convinta che il nostro impegno continuerà a portare frutti”.
photo credit Carlo Silvestri